:: benvenuti .. .

AVVISO:

CHIUSURA del

PLANETARIO

A causa di interventi di manutenzione il Planetario di Lignan sospende le attività didattiche e divulgative.

A lavori conclusi su questa pagina verrà data tempestiva comunicazione della riapertura della struttura.

Scusandoci per l'inconveniente, confermiamo che all'Osservatorio Astronomico rimane inalterata la programmazione delle iniziative rivolte alle scuole e al pubblico.

 

*****************

Iscriviti alla nostra mailing list per essere aggiornato sulle nostre iniziative!

Per ricevere informazioni sulle nostre iniziative per la didattica e la divulgazione dell'Astronomia registrati gratuitamente cliccando QUI.

Ricordati di confermare la tua iscrizione rispondendo alla mail che il sistema ti invierà automaticamente!

 

La Fondazione

su Facebook

https://www.facebook.com/osservatorio

astronomicovalledaosta

https://www.facebook.com/

starpartysaintbarthelemy

*****************

DOVE SIAMO

L'Osservatorio su Google Maps

****************

Le nostre recensioni

su Tripadvisori

Non ci conosci e sei curioso di venire all'Osservatorio Astronomico e al Planetario?

Leggi le recensioni su Tripadvisor, prova un'esperienza unica che ti farà toccare le stelle e poi lascia anche la tua opinione...

 

Orari di visita all'Osservatorio

Presso l'Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta, sito nella valle di Saint-Barthélemy, in frazione Lignan 39, nel comune di NUS (AO), è possibile effettuare visite guidate diurne e/o notturne previa prenotazione contattando la Segreteria ai recapiti e negli orari indicati in cima alla pagina.

Gli orari di visita sono i seguenti:

Aperture annuali Osservatorio
Mese Giorni di apertura ORARIO
Visita diurna
ORARIO
Visita notturna
Gennaio dal giovedì al sabato 15,00 21,00
Febbraio dal giovedì al sabato 15,00 21,00
Marzo dal giovedì al sabato 15,00 21,00
Aprile dal giovedì al sabato 16,30 21,30
Maggio dal giovedì al sabato 16,30 21,30
Giugno dal martedì al sabato 16,30 21,30
Luglio dal martedì alla domenica 16,30 21,30
Agosto dal martedì alla domenica 16,30 21,30
Settembre dal martedì al sabato 15,00 21,00
Ottobre dal giovedì al sabato 15,00 21,00
Novembre dal giovedì al sabato 15,00 21,00
Dicembre dal giovedì al sabato 15,00 21,00

 

NB : In caso di alta probabilità di condizioni meteorologiche sfavorevoli che possano impedire lo svolgimento della visita guidata notturna, i visitatori verranno avvertiti telefonicamente per tempo al numero segnalato all'atto della prenotazione.

 

 

Orari di visita al Planetario

Il Planetario di Lignan propone due appuntamenti con i viaggi virtuali nel cosmo: il primo spettacolo “A spasso per il cielo” (*), una passeggiata tra le stelle pensata per i più piccoli (ma adatta anche ai più grandi!), il secondo spettacolo “Il cielo sopra
Saint-Barthélemy
” (**), per scoprire insieme pianeti, costellazioni e galassie visibili in cielo in questa stagione.

Il Planetario di Lignan presenta solo produzioni originali realizzate dallo staff che gestisce la struttura. Particolare attenzione è rivolta alla ricerca scientifica svolta all’Osservatorio Astronomico.

Orari:

Aperture annuali Planetario
Mese Giorni di apertura ORARIO
A spasso per il cielo
ORARIO
Il cielo di stagione
Gennaio sabato 16,30 18,00
Febbraio sabato 16,30 18,00
Marzo sabato 16,30 18,00
Aprile sabato 15,00 18,00
Maggio sabato 15,00 18,00
Giugno sabato 15,00 18,00
Luglio venerdì   18,00
sabato 15,00 18,00
domenica 15,00 18,00
Agosto venerdì   18,00
sabato 15,00 18,00
domenica 15,00 18,00
Settembre sabato e domenica 16,30 18,00
Ottobre sabato 16,30 18,00
Novembre sabato 16,30 18,00
Dicembre sabato 16,30 18,00

E' necessaria la prenotazione. Per prenotare contattare la Segreteria ai recapiti e negli orari indicati in cima alla pagina.

-----------------------------------------------------------

NUOVE PIAZZOLE DI

OSSERVAZIONE

Le piazzole sono prenotabili !!!

Regolamento e costi

Nuova zona esterna dell'Osservatorio accessoriata con 12 piazzole da 9 metri quadrati l'una,

torrette d'alimentazione,

luci di cortesia (a led rossi) gestibili singolarmente

e sentiero di accesso illuminato a led rossi con sensore di presenza.

-----------------------------------------------------------

 

Attività :

 

DIVULGAZIONE

Clicca qui per vedere il calendario delle attività del 2015.

DIDATTICA

Clicca qui per andare alla pagina dedicata alle iniziative didattiche per le scuole per l'anno scolastico 2015-2016

 

RICERCA

Clicca qui per vedere l'elenco delle pubblicazioni scientifiche prodotte in OAVdA.

 

 

Unità di ricerca Atlas :

logo_ATLAS

Advanced Technology Laboratory for Automation Science

Clicca qui per saperne di più

 

Amministrazione trasparente :

Clicca qui

 

Archivio iniziative :

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

2006

2005

2004

 

FONDAZIONE

CLEMENT FILLIETROZ - ONLUS

(Gestione dell'Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta e del Planetario di Lignan)

Loc. Lignan, 39

11020 NUS (AO)

Codice Fiscale e Partita Iva 01055080079

Tel. +39 0165 770050

(lunedì ore 14.0016.00

martedì-venerdì ore 9.3012.00/14.0016.00

sabato ore 9.3012.00)

Cell. 333 6574963

Fax +39 0165 770051

email info  at  oavda.it

posta elettronica certificata  fondazionec.fillietroz  at  pec.oavda.it

La Fondazione Fillietroz-ONLUS è un'organizzazione non lucrativa di utilità sociale, finanziata dai contributi dei Soci Fondatori (Regione Autonoma Valle d’Aosta, del Comune di Nus e della Unité des Communes Valdôtaines Mont Emilius), oltre che dai proventi delle proprie attività che sono principalmente tre: ricerca scientifica, didattica e - divulgazione nel campo dell'astronomia, astrofisica e della fisica, nonché del trasferimento tecnologico.

*****

In occasione di Plaisirs de Culture en Vallée d’Aoste 2016

I MILLE VOLTI DELLE STELLE

40.000 ANNI DI ASTRONOMIA

Sabato 24 SETTEMBRE 2016 – 21.00-23.30
Saint-Barthélemy, Loc. Lignan, Nus (AO)

Anche la Fondazione C. Fillietroz-ONLUS partecipa alla IV edizione di Plaisirs de Culture, manifestazione promossa dall’Assessorato regionale Istruzione e cultura in concomitanza con le Giornate Europee del Patrimonio.
L’iniziativa è divisa in due parti: la prima, al Planetario di Lignan, con il ricercatore Davide Cenadelli con una conferenza che ripercorrerà le tappe fondamentali della storia dell’astronomia; la serata proseguirà in Osservatorio Astronomico per l’osservazione guidata del cielo con i telescopi della Terrazza Didattica e a occhio nudo, in un’ideale comunione di esperienze con i nostri predecessori.
NOTA: in caso di maltempo l’osservazione sarà sostituita da una visita guidata all’Osservatorio Astronomico, in cui verranno illustrati i progetti di ricerca in corso e la moderna strumentazione che si utilizza.
La prenotazione è obbligatoria, per informazioni telefonare ai numeri e negli orari indicati qui sopra.

Dacché la terra ebbe degli uomini, il cielo ebbe degli ammiratori

(Giacomo Leopardi, Storia dell’Astronomia, 1815)

Clicca qui per il Comunicato Stampa (.pdf)

Clicca qui per la Locandina (.pdf)

 

*****

 

ESO ASTRONOMY CAMP 2016 The visible and the Hidden Universe

Fourth ESO Astronomy Camp for
Secondary School Students

from 26 December 2016

to 1 January 2017

Ckick here for more information

Click here to know where we are


 

La galassia in Andromeda M31

(credit: Paolo Calcidese [OAVdA] e Stefano Cademartori)

Il cielo di settembre

In prima serata il cielo, già buio attorno alle 21, ci regala la visione della splendida Via Lattea estiva che si estende dall’orizzonte sud a quello nord.

A nord-est, all’interno del grande rettangolo della costellazione di Pegaso, con i telescopi dell’Osservatorio si può osservare l'ammasso globulare M15, un insieme di almeno 300000 stelle a circa 34000 anni luce da noi.
Nella costellazione di Andromeda si potrà ammirare Almach, una tra le più belle stelle doppie dell’emisfero celeste boreale, il cui nome in antico arabo designa un piccolo animale del deserto. Questo che in realtà è un sistema quadruplo (in quanto la componente di colore azzurro è a sua volta tripla), dista 355 anni luce da noi.
Infine, a pochi gradi di distanza, sarà ben visibile M31, la grande galassia di Andromeda, l'oggetto più distante percepibile a occhio nudo.
A fine serata si potrà osservare al telescopio uno dei giganti ghiacciati del Sistema Solare, Nettuno, un dischetto dal vivace colore azzurro che si proietta nella costellazione dell’Acquario.

Paolo Recaldini

 

 

Proposta didattica anno scolastico 2015-2016

Clicca qui per scaricare la proposta didattica in fomato pdf

 

 

 

*********

 

 

 

5 PER MILLE:

SOSTIENI ANCHE TU LA FONDAZIONE C. FILLIETROZ-ONLUS

Destinare il 5 per mille alla Fondazione Clément Fillietroz, che gestisce l'Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta e il Planetario di Lignan, non ha nessun costo.


Sostenere la Fondazione Fillietroz è facile, basta apporre la propria firma sul modulo per la dichiarazione dei redditi nel riquadro destinato alle Onlus. Qui si dovrà indicare il codice fiscale della Fondazione, che è 01055080079.

Lo staff dell'Osservatorio Astronomico e del Planetario ringraziano di cuore tutti coloro che vorranno dare il proprio sostegno alla Fondazione Clément Fillietroz.

 

 

Il Mio Dono

 per sostenere l'Osservatorio

e il Planetario!

Nel ringraziare tutti coloro che ci hanno votato sul sito de "Il mio dono", l'iniziativa di UniCredit a sostegno degli enti non profit, ricordiamo che potete continuare ad aiutarci, cliccando sul link che vi porterà alla pagina della Fondazione:

Il mio dono alla Fondazione C. Fillietroz-ONLUS

selezionando una delle nostre iniziative proposte, potrete fare la vostra libera donazione.

Il vostro gesto sarà ricompensato, infatti le donazioni agli enti ONLUS sono detraibili dall'IRPEF.

Grazie per il vostro sostegno!

 

 

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

******************************************

ESO ASTRONOMY CAMP 2015-2016

The Solar System

and the Extrasolar Planets

Il terzo campo di Astronomia

dell'ESO per studenti

di scuola  secondaria

Dal 26 dicembre 2015

al 1° gennaio 2016

 

 

 

 

l'Osservatorio Astronomico in notturna.

Foto Paolo Calcidese-OAVdA

 

 

 

Il Planetario

 

La Terrazza Scientifica

 

Il telescopio principale

 

 

                            "Future Astrolabe" opera del maestro Italo Rodomonti collocata nelle adiacenze

dell'Osservatorio Astronomico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

italiano français english :: home :: mail . info@oavda.it