:: benvenuti .. ASTEROIDE 2007 RT6

alle ore 3.38 del mattino (ore 1.28 del fuso di Greenwich)

di venerdì 7 settembre.

L'asteroide, di magnitudine +20.6, è il puntino appena

visibile indicato dalla freccia e circolettato.

Il nord è in alto mentre l'est è a sinistra.

(Albino Carbognani - OAVdA)

Sovrapposizione di due ore di riprese effettuate al mattino

di venerdì 7 settembre. L'immagine è centrata sull'asteroide,

indicato dalla freccia. Il fatto che le stelle appaiano allungate

dimostra che l'asteroide si muove rispetto allo sfondo degli astri lontani.

I cerchi di colore azzurro e verde individuano le stelle usate per

la misura della posizione dell'asteroide.

Il nord è in alto mentre l'est è a sinistra

(Albino Carbognani - OAVdA)

Due immagini di conferma di 2007 RT6 a confronto.

A sinistra una ripresa effettuata alle ore 3.08 del mattino (ore 1.08 del fuso di Greenwich)

di sabato 8 settembre.

A destra una ripresa effettuata alle ore 2.48 del mattino (ore 0.48 del fuso di Greenwich) di

domenica 9 settembre.

L'asteroide, di magnitudine +20.6, è il puntino indicato dalla freccia e circolettato.

Si noti lo spostamento rispetto alle stelle di sfondo.

Il nord è in alto mentre l'est è a sinistra.

(Albino Carbognani - OAVdA)

 

Il direttore dell'OAVdA, prof. Enzo Bertolini, è stato invitato dal Presidente della

Regione Autonoma Valle d'Aosta, on. Luciano Caveri, alla conferenza stampa

settimanale della Giunta Regionale per dare l'annuncio della scoperta dell'asteroide 2007 RT6.

Il direttore ha dichiarato l'intenzione di proporre al Minor Planet Center il nome “ValléedAoste”

come futura designazione ufficiale.

(Andrea Bernagozzi - OAVdA)

 

Il direttore dell'OAVdA, Enzo Bertolini, alla conferenza stampa settimanale della

Giunta Regionale mentre presenta il lavoro di ricerca che ha portato alla scoperta

dell'asteroide 2007 RT6. Alle sue spalle, a destra, Albino Carbognani, il fisico e ricercatore

dell'OAVdA autore della scoperta.

(Andrea Bernagozzi -OAVdA)

Enzo Bertolini, direttore dell'OAVdA, e Albino Carbognani ,

il fisico e ricercatore dell'OAVdA autore della scoperta di 2007 RT6,

colti in un momento meno istituzionale della conferenza stampa

della Giunta Regionale, mentre brindano con la birra danese preferita

di Niels Bohr, uno dei padri della meccanica quantistica.

(Andrea Bernagozzi - OAVdA)

 

 

italiano français english :: home :: mail . info@oavda.it