Stiamo lavorando per individuare le soluzioni che permettano di riprendere ogni attività in Osservatorio Astronomico in piena sicurezza. La delicatezza della situazione, in continuo cambiamento, richiede che il riavvio proceda per gradi, affrontando puntualmente le criticità. Le attività di ricerca e trasferimento tecnologico proseguiranno principalmente in regime di smart working anche durante luglio e agosto. Dopo aver trasferito online le iniziative di didattica e divulgazione da marzo a giugno, dal 1° luglio riapriamo al pubblico le visite guidate diurne e notturne, con una logistica innovativa. La 17a Scuola estiva di astronomia a Saint-Barthélemy avrà una versione ridotta, visibile a tutti sul web, e includerà anche la Conferenza di stagione-Estate 2020. L’appuntamento con Etoiles et musique è per ora confermato dal vivo, come quello con il 29° Star Party a Saint-Barthélemy: dovendo tenere conto dell’evoluzione del contesto sanitario, le esatte modalità di svolgimento di entrambe le iniziative saranno comunicate in un secondo tempo. Restano momentaneamente chiuse le prenotazioni per le piazzole di osservazione messe a disposizione degli appassionati, così come non è ancora accessibile il Planetario di Lignan in fase di ristrutturazione. Contiamo di tornare alla piena operatività di tutte le attività durante l’estate: per essere tempestivamente aggiornati, seguiteci attraverso la newsletter (www.oavda.it/newsletter) e i social (link in calce alla pagina). Confidando nella comprensione di chi ci segue, ci scusiamo per i disagi e ringraziamo di cuore chi ha voluto comunicarci il proprio apprezzamento per i nostri sforzi.

 

PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE FCF Programma divulgazione 2020